Crack e free base

La cocaina può essere "cucinata" e diventare ancora più devastante

 

Crack e free baseCrack e Free base si ottengono riscaldando la cocaina (solitamente in cucchiai o fiale di vetro) con acqua, bicarbonato o ammoniaca. Quello che si ottiene è un potente concentrato di cocaina di colore bianco / giallognolo e dalla forma solida (vedi foto a lato). Queste pietruzze vengono fumate in apposite pipe o in bottiglie di plastica appositamente bucate. L'effetto del crack o free base è molto più devastante e potente della cocaina stessa, arrivando in pochi secondi al cervello in modo molto intenso e durando circa 10/15 minuti. Secondo parecchie testimonianze la dipendenza psicologica da crack e fee base è ancora più devastante della cocaina stessa in quanto il breve effetto porta ad una richiesta continua e ad una "fame di droga" alla quale è impossibile sottrarsi.

La dipendenza da crack e free base

Un' ossessiva cumpulsione dalle conseguenze tragiche.

 

Fumare il crackL'effetto stimolante del crack o free base ha una durata che varia dai 10 ai 15 minuti per ciascuna assunzione. Questo modo di usare cocaina è molto più intenso rispetto all'inalazione sebbene l'effetto sia di breve durata. Il consumatore di crack diventa ossessivamente "affamato" e spenderà ogni sua energia e denaro disponibile per avere altra sostanza. Questo modo di assumere cocaina non prevede quantitativi giornalieri fissi, più uno riesce a procurarsene più ne userà, salvo poi crollare inesorabilmente in un sonno profondo che potrebbe durare anche per 2 o 3 giorni. La dipendenza è così forte da indurre il consumatore in un vortice che lo isolerà dalle altre persone e che lo porterà ad una sicura bancarotta economica. Case vendute, automobili, conti bancari in rosso sono solo alcuni esempi. Sotto il punto di vista psicologico una dipendenza da crack o free base è di gran lunga superiore persino alla dipendenza da eroina. Dal punto di vista fisico il crack può causare complicazioni cardio vascolari e respiratorie, ictus e danni al sistema nervoso. A livello psicologico paranoie, manie di persecuzione, sbalzi di umore, irascibilità e la profonda instabilità del consumatore può essere confusa con malattie mentali di diverso tipo.