Cosa sono le droghe?

La verità sulle droghe

 

TossicodipendenzaMolte persone credono di sapere cosa siano realmente le droghe. Se provassimo a chiedere semplicemente Cosa sono le droghe? ai nostri conoscenti molti risponderebbero sostanze che creano dipendenza oppure sostanze che fanno male alla salute e via dicendo. Queste risposte non sono del tutto sbagliate, ma sono lontane dalla vera definizione di droga. Intanto per droghe intendiamo sia le droghe legali (psicofarmaci, alcool, metadone, subutex) che quelle illegali (cocaina, eroina, marijuana, etc...). Per capire realmente cosa sono le droghe bisogna sapere la verità su di esse e su ciò che causano a livello fisico e mentale.

Droghe = Veleni

Questa è la vera definizione di droghe

 

DroghePer capire la tossicodipendenza è importante sapere cosa sono le droghe e l'alcool. Nel linguaggio scientifico, qualsiasi sostanza che può modificare una o più funzioni del corpo, quando ingerita, si chiama FARMACO. La parola deriva dal greco Pharmakon (da cui la parola "farmacia", ecc.) e significa sia medicina, sia droga, sia veleno. Droga non è un termine scientifico, bensì un'espressione colloquiale per indicare tutti quei farmaci, di solito illegali, che inducono illusorie sensazioni piacevoli mentre danneggiano la salute. Tossico deriva dal greco toxicon (un veleno anticamente usato sulla punta delle frecce). La parola sballo e sbronza, usate nel linguaggio comune, significano intossicazione.
Tossico significa velenoso.

Tossicodipendenza

Che cos'è la tossicodipendenza?

 

FarmaciaOggi, invece di effetti tossici, spesso si usa l'espressione effetti collaterali. Nel caso dei medicinali gli effetti collaterali sono accettati, in quanto male minore, in una condizione di sofferenza o malattia. Il simbolo della farmacia (qui a destra) raffigura infatti i serpenti per rappresentare il veleno insieme al bastone e alle ali per rappresentare la sapienza e la saggezza. Questi simboli dovrebbero indicare che molta sapienza e saggezza sono necessarie per poter stabilire quanto male e quanto bene farà una sostanza tossica, in una cura.

Nel caso delle droghe e dell'alcool, gli effetti collaterali possono essere devastanti, sia dal punto di vista fisico e sia da quello emotivo. Queste condizioni portano spesso ad abitudini e stili di vita che peggiorano ulteriormente lo stato di salute e i rapporti familiari e sociali di una persona.

Si dice tossicodipendente chi è costretto alla continua assunzione di una sostanza tossica (alcol, droga, o medicinale) perchè non può farne a meno a causa del dolore fisico o del disagio emotivo prodotto dalla mancanza della sostanza stessa.